Novità Apple 2018: scopriamo quali I rumors di Mark Gurman

427

Novità Apple 2018 : Nuovi iPad solo a fine anno e 3 nuovi Mac con coprocessore Apple

Bloomberg ha annunciato che i prossimi iPad non verranno presentati in breve tempo da Apple, ma bisognerà aspettare almeno fine anno. In un articolo, Mark Gurman, noto redattore di Bloomberg, analizza la crescita di Apple nello sviluppo dei suoi SoC (system-on-a-chip, ovvero un sistema su circuito integrato) e ipotizza che il lancio dei nuovi iPad 2018 avverrà entro la fine dell’anno e non più nel “classico” e “annunciato” periodo estivo.

Questo significa che, qualora l’indiscrezione fosse confermata, gli attuali iPad Pro potrebbero godere di un ciclo vitale più lungo, avvicinandosi a quello di iPad Air 2, uno dei più longevi di tutta la famiglia iPad. La notizia, pur provenendo da una fonte ben informata come Mark Gurman, è comunque potenzialmente discutibile, anche se è innegabile che una simile indiscrezione faccia sorgere diverse domande: i due eventuali iPad autunnali verranno lanciati con un SoC A11X Bionic o un possibile A12X? Apple ha forse bisogno di più tempo per affinare il design dei primi iPad dotati di TrueDepth Camera?

Tra le novità Apple 2018 infatti si pensava a un modello economico di iPhone che ora, anche in seguito a questo rumors, sembra ormai da non considerare più attuabile. Al momento gli attuali iPad Pro sono ben lontani dal sentire il bisogno di un refresh già durante la prossima WWDC, quindi Apple potrebbe sfruttare questo fatto a suo vantaggio per riportare il lancio dei nuovi iPad in autunno, come avvenuto con Air 2 e il primo iPad Pro. La strategia, sempre se confermata, potrebbe anche suggerire un ciclo vitale maggiore per i tablet di Cupertino, per i quali un aggiornamento ogni 18 mesi potrebbe essere decisamente più indicato rispetto al ciclo annuale.

Tra le novità Apple 2018, il redattore Bloomberg specializzato in scoop Apple, ipotizza anche la messa sul mercato di tre nuovi Mac dotati di coprocessore sviluppato internamente, quindi un’evoluzione del T1, presente sui MacBook Pro con Touchbar, e del T2 di iMac Pro. Secondo la fonte, la casa di Cupertino avrebbe in serbo un nuovo computer fisso con chip Tx – magari proprio il tanto atteso Mac Pro o una nuova gamma di iMac – mentre gli altri due dovrebbero essere dei portatili. Pochi giorni fa sono emersi dei rumor relativi al possibile lancio di un nuovo MacBook da 13″, tuttavia dovrebbe trattarsi di un base di gamma.

Infine Apple potrebbe persino rinnovare la serie Mac Mini, ritenuta essere una parte importante della lineup della società da parte dello stesso Tim Cook, che non vede un aggiornamento da più di 3 anni. In ogni caso, questi tre nuovi Mac con coprocessore Tx dovrebbero essere presentati durante l’anno, quindi attendiamo nuovi rumor in merito nelle prossime settimane.

Segui le novità e i rumors Apple su Twitter, account ufficiale TechLine o sulla pagina dedicata ai Tweet di Andrea Fontana sul sito www.andreafontana.eu/techline.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmailFacebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here